Rapina all'ufficio postale finita nel sangue: caccia alla banda

La tragedia è avvenuta all'ora di pranzo a Noventa Vicentina

È finita nel sangue la rapina andata in scena oggi alle 13 all'ufficio postale di Noventa Vicentina. La vittima è una donna 50enne di origini romene del Veronese.

Secondo una prima ricostruzione, due banditi avrebbero cercato di rubare una Mercedes, spintonando fuori la passeggera, che attendeva la nipote 32enne durante un prelievo. La donna avrebbe opposto resistenza e sarebbe stata investita, morendo poco dopo. L'auto sarebbe stata ritrovata a poca distanza.

Indagini da parte dei carabinieri, che hanno disposto posti di blocco in tutta Italia, inclusi i valichi di frontiera. I banditi sono fuggiti a bordo di una Fiat Panda.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Election Day: tutte le info sul voto

  • Cronaca

    Montascale per disabili rotto: «Costretta a votare sopra a un bidone delle immondizie»

  • Incidenti stradali

    L'appello su Facebook per trovare il pirata: «Mi è venuto addosso ed è scappato senza fermarsi»

  • Incidenti stradali

    Schianto nella notte: auto distrutta e conducente miracolato

I più letti della settimana

  • Incidente in Autostrada: chilometri di coda

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Nuova tragedia sul "ponte dei suicidi"

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Frontale tra due auto: traffico in tilt

Torna su
VicenzaToday è in caricamento