Famiglia trovata morta al Pennar: figlia uccide genitori e si toglie la vita

Il ritrovamento è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi. Indagini in corso

Le immagini di una web cam di oggi pomeriggio

Nel pomeriggio di oggi, lunedì, alle 15.45, tre persone, probabilmente appartenenti ad un unico nucleo famigliare, sono state ritrovate morte all'interno di un'abitazione in località Pennar, al civico 206, ad Asiago. Sul posto i carabinieri e la magistratura per le indagini. 

Secondo le primissime indiscrezioni si tratta di un omicidio sucidio: la figlia 40enne, Silvia Marzaro, ha ucciso i propri genitori 80enni, Italo e Ubaldina, con una potente dose di psicofarmaci per poi ingerirne lei stessa una dose fatale. La coppia era originaria di Mirano. 
 

Potrebbe interessarti

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Drunken Duck, post shock: "Accuse pesanti"

  • Cerchiamo Angela

  • Guida al Tango una passione che ha travolto anche Vicenza

I più letti della settimana

  • Ragazzina cade dal balcone: è in fin di vita

  • Schianto frontale tra camion e auto sulla Postumia, muore una vicentina

  • Schianto auto-moto: centauro gravissimo

  • Rapina finita nel sangue: l'accusa è di omicidio volontario

  • Batte la testa contro il palo della porta: gravissimo, in Rianimazione

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

Torna su
VicenzaToday è in caricamento