Picchia moglie e figlia per anni: tolti i domiciliari, va in carcere

L'uomo, Din Islam, 51enne del Bangladesh, era stato arrestato la settimana scorsa per maltrattamenti in famiglia e il giudice gli aveva concesso i domiciliari

I carabinieri della Stazione di Noventa Vicentina, nel tardo pomeriggio del 30 gennaio 2019, davano esecuzione all’ordinanza della misura cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Vicenza – Ufficio del G.I.P, nei confronti di Din Islam, 51enne del Bangladesh residente a Vicenza e con domicilio a Noventa Vicentina.

"Spende troppi soldi per studiare"

All’uomo, la scorsa settimana arrestato in flagranza da parte degli agenti della Sezione Volanti della Questura di Vicenza per maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie e della figlia, in sede di convalida erano stati concessi gli arresti domiciliari in abitazione di sua proprietà nel comune di Noventa Vicentina. Il successivo sopralluogo da parte dei militari della locale Stazione permetteva di appurare l’inidoneità dell’edificio, motivo per il quale veniva trasmessa segnalazione al P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Vicenza che nel prendere atto chiedeva al G.I.P la revoca degli arresti domiciliari sostituiti con quelli della custodia cautelare in carcere. L’uomo, al termine delle formalità rito, è stato accompagnato presso la casa circondariale  del capoluogo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pedemontana: blitz della Forestale in Vallugana

  • Cronaca

    In auto con droga e pistola: fermati quattro giovani

  • Cronaca

    Fa sparire 1 milione di euro in oro: denunciato operaio infedele

  • Attualità

    Cani alla catena, centinaia di denunce anche nel Vicentino ma la Regione vuole cambiare la legge

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento