«Pagami il lavoro in anticipo»: idraulico stalker perseguita la cliente

Ha rimediato una denuncia il 45enne professionista di Barbarano Mossano, ritenuto responsabile di numerosi atti vessatori nei confronti di una 30enne, nonché di danneggiamento del cantiere

Un idraulico al lavoro (foto di archivio da Facebook)

“Esercizio arbitrario delle proprie ragioni,  atti persecutori, danneggiamento", sono queste le accuse per le quali l'idraulico quarantacinquenne G.D.P., nato a Vicenza e residente a Barbarano Mossano, è stato denunciato dai carabinieri di Noventa. 

Il professionista, lo scorso agosto, si sarebbe reso responsabile di numerosi atti vessatori nei confronti di A.C., trentenne nata a San Giovanni Rotondo e residente a Montagnana. Le indagini dei militari hanno appurato che l’indagato, mediante un attegiamento ossessivo, molestava e minacciava la vittima con continui sms e telefonate, perché pretendeva il pagamento anticipato di lavori idraulici in corso d’opera in un’ abitazione in costruzione a Noventa, di proprietà della vittima. L'uomo avrebbe anche danneggiato la cartellonistica del cantiere.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Meteo, da lunedì in arrivo pioggia e temporali

Torna su
VicenzaToday è in caricamento