«Pagami il lavoro in anticipo»: idraulico stalker perseguita la cliente

Ha rimediato una denuncia il 45enne professionista di Barbarano Mossano, ritenuto responsabile di numerosi atti vessatori nei confronti di una 30enne, nonché di danneggiamento del cantiere

Un idraulico al lavoro (foto di archivio da Facebook)

“Esercizio arbitrario delle proprie ragioni,  atti persecutori, danneggiamento", sono queste le accuse per le quali l'idraulico quarantacinquenne G.D.P., nato a Vicenza e residente a Barbarano Mossano, è stato denunciato dai carabinieri di Noventa. 

Il professionista, lo scorso agosto, si sarebbe reso responsabile di numerosi atti vessatori nei confronti di A.C., trentenne nata a San Giovanni Rotondo e residente a Montagnana. Le indagini dei militari hanno appurato che l’indagato, mediante un attegiamento ossessivo, molestava e minacciava la vittima con continui sms e telefonate, perché pretendeva il pagamento anticipato di lavori idraulici in corso d’opera in un’ abitazione in costruzione a Noventa, di proprietà della vittima. L'uomo avrebbe anche danneggiato la cartellonistica del cantiere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee, seggi chiusi: affluenza al 66%

  • Politica

    Affluenza Elezioni Comunali: i dati finali

  • Cronaca

    Montascale per disabili rotto: «Costretta a votare sopra a un bidone delle immondizie»

  • Incidenti stradali

    L'appello su Facebook per trovare il pirata: «Mi è venuto addosso ed è scappato senza fermarsi»

I più letti della settimana

  • Incidente in Autostrada: chilometri di coda

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Nuova tragedia sul "ponte dei suicidi"

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Frontale tra due auto: traffico in tilt

Torna su
VicenzaToday è in caricamento