Noventa, lutto cittadino per le vittime dell'A31

Durante i funerali, che devono ancora essere fissati, gli esercizi commerciali davanti ai quali transiterà il corteo funebre dovranno tenere le serrande abbassate

Arianna Rossetto

Il sindaco di Noventa Vicentina, Marcello Spigolon, ha deciso di proclamare il lutto cittadino nel giorno in cui si terranno le esequie di Arianna e Luciano Rossetto, scomparsi tragicamente in un incidente stradale lungo l’autostrada Valdastico. Durante i funerali (che devono ancora essere fissati) gli esercizi commerciali davanti ai quali transiterà il corteo funebre dovranno tenere le serrande abbassate.

Strage in A31

“L’Amministrazione Comunale e l’intera comunità noventana sono vicine alla famiglia di Arianna e del papà Luciano” dichiara il sindaco Spigolon. “Non abbiamo parole per esprimere il dolore che proviamo per questa grave perdita. Voglio invitare tutta la cittadinanza a stringersi attorno alla loro famiglia. Vogliamo, con questa giornata di lutto, idealmente commemorare anche Florio Pozza, deceduto nello stesso tragico incidente. Artista molto stimato e amato a Noventa Vicentina, pur non essendo residente nel nostro Comune, era strettamente legato alla nostra realtà, che ha potuto apprezzarne il grande valore umano e la sua generosità nel partecipare ad eventi culturali e solidaristici”.

La musica piange Florio

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento