Nove, si schianta con l'Harley: grave motociclista

L'incidente è avvenuto ieri sera in pieno centro del paese. Il centauro 30enne ha perso il controllo della moto ed è caduto violentemente a terra riportando un trauma cranico e delle fratture

Un motociclista trentenne è stato ricoverato al San Bortolo con un trauma cranico, un braccio e una caviglia fratturate. Il grave incidente è successo sabato sera alle 21 nella centralissima via Munari a Nove. Per cause in via di accertamento M.B., di Schiavon ha perso il controllo della sua Harley Davidson sbattendo prima contro un segnale stradale (divelto parzialmente) per poi schiantarsi sull'asfalto. 

Il centauro, soccorso dal Suem di Bassano, non sarebbe in pericolo di vita ma è tenuto sotto stretta osservazione all'ospedale di Vicenza. Lo schianto della potente moto sulla quale viaggiava il trentenne ha attirato l'attenzione di diversi residenti e passanti che sono accorsi in strada per prestare i primi soccorsi assieme all'amico dello schiavonese che viaggiava assieme a lui su un'altra moto. Sul posto, per i rilievi, è intervenuto la polizia locale Nevi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni meteo per la settimana, arriva l'inverno: temperature sotto zero

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Terribile schianto fra tre auto: due conducenti feriti

  • Frontale alle prime luci dell'alba: auto impatta contro una recinzione e finisce nel fosso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento