Notte di lavoro per i carabinieri di Vicenza: due ubriachi e due prostitute

Nella notte tra venerdì e sabato i militari hanno fermato due giovani, di cui uno con un tasso 3 volte oltre il limite, e due 20enni rumene perchè in zonza vietata

Ubriachi e prostitute sulle strade di Vicenza.  Nella tra venerdì e sabato, durante il servizio coordinato finalizzato al contrasto dell’esercizio prostituzione, i carabinieri hanno pizzicato due giovani ubriachi al volante: un giovane moldavo, 25anni, in viale Crispi, che aveva un tasso alcolico pari al triplo del condentito e un vicentino, 28 anni, in viale della scienza, con un tasso di 0,92. Inoltre sono state multate due giovanissime romene, 24 e 22 anni, perchè ritenute esercitare la prostituzione nelle zone vietate della statale 11. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento