Un alias per ogni occasione: arrestata ladra 17enne, al quinto mese di gravidanza

È stata feramta maercoledì mattina, a Vicenza, mentre si stava aggirando con fare sospetto tra i banchi del mercato settimanale di piazza dei Signori. Su di lei pesava una condanna nel 2013 per furto aggravato continuato

Ogni volta che veniva controllata o denunciata per qualche furto, in assenza di documenti, dichiarava false generalità. Un giochetto usato per anni da una nomade oggi 17enne e al quinto mese di gravidanza. La giovane è stata fermata mercoledì mattina a Vicenza, tra i banchi del mercato settimanale, in piazza dei Signori.

All'età di 14 anni era stata condannata a 8 mesi di reclusione e al pagamento di 500 euro di multa, per furto aggravato continuato; pena mai scontata. Dopo il fermo di mercoledì mattina, la 17enne è stata accompagnata in questura e, emersa la condanna a suo carico, è stata arrestata. Dal suo "storico" negli archivi della polizia è emerso che la nomade ha iniziato a delinquere nel 2009, quando aveva solo 10 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento