Rifugio Bassano a Cima Grappa: tolti quattro metri di neve

Il soccorso alpino è dovuto intervenire sabato per togliere la neve che aveva ostruito camini e coperto balconi, iniziando a compromettere grondaie e sistemi fermaneve. Liberati anche i ripetitori radio

Quattro metri di neve che avevano ostruito camini, coperto balconi, e stavano iniziando a compromettere grondaie e sistemi fermaneve. Una squadra del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa e' dovuta intervenire sabato al rifugio 'Bassano' di Cima Grappa, liberando anche i ripetitori radio. Ancorati a una corda di sicurezza, i volontari sono saliti sul tetto innevato attraverso una finestra: unica via percorribile per raggiungere la sommità dell’edificio. Sul lato opposto, parcheggiata sul piazzale, è stata attivata una macchina operatrice con braccio sgombraneve.L'operazione era stata richiesta del responsabile del Museo degli alpini che ha sede nel rifugio 'Bassano', di proprietà dell'Onor Caduti che fa riferimento al ministero della difesa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

Torna su
VicenzaToday è in caricamento