Nanto, sorpreso con un tirapugni in ferro: denunciato 18enne

Il giovane è stato visto dai carabinieri aggirarsi "con fare sospetto" e, dopo la perquisizione, hanno trovato l'arnese atto ad offendere

Sicuramente più un "bulletto" di provincia che non un criminale il giovane che, nella tarda serata del giorno di Ognissanti è stato indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per possesso ingiustificato di arnesi atti ad offendere. 

I Carabinieri della Stazione di Barbarano Mossano hanno fermato a Nanto D.J, 18enne residente a Castegnero,  mentre si aggirava per il paese con fare sospetto. Per questo motivo è stato perquisito e i militari hanno trovato un tirapugni in ferro per il quale il ragazzo non ha fornito una plausibile giustificazione. L'oggetto é stato sequestrato. 

Potrebbe interessarti

  • Scopri come igienizzare la lavatrice, con il caldo è una operazione da fare

  • Scopri i top 4 agriturismo per l'estate a Vicenza: freschi, per bambini, con buona cucina

  • Drunken Duck: ecco l'accusa

  • Come allontanare gli scarafaggi: rimedi efficaci

I più letti della settimana

  • Inferno in A4: schianto tra 4 tir, un morto

  • Tragedia all'alba: 17enne trovata senza vita dai genitori

  • Malore fatale in bici: ciclista perde la vita

  • In arrivo il caldo estremo: anziani e bimbi a rischio

  • Scopri come igienizzare la lavatrice, con il caldo è una operazione da fare

  • Frontale tra due auto, quattro feriti: uno è gravissimo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento