Nanto, sorpreso con un tirapugni in ferro: denunciato 18enne

Il giovane è stato visto dai carabinieri aggirarsi "con fare sospetto" e, dopo la perquisizione, hanno trovato l'arnese atto ad offendere

Sicuramente più un "bulletto" di provincia che non un criminale il giovane che, nella tarda serata del giorno di Ognissanti è stato indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per possesso ingiustificato di arnesi atti ad offendere. 

I Carabinieri della Stazione di Barbarano Mossano hanno fermato a Nanto D.J, 18enne residente a Castegnero,  mentre si aggirava per il paese con fare sospetto. Per questo motivo è stato perquisito e i militari hanno trovato un tirapugni in ferro per il quale il ragazzo non ha fornito una plausibile giustificazione. L'oggetto é stato sequestrato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento