Campogrosso, gli cade un sasso in testa: muore alpinista

La tragedia nel pomeriggio, sulle piccole dolomiti, in località Campogrosso a Recoaro Terme. L'uomo un 52enne mestrino è deceduto sul colpo, davanti agli amici

Tragedia nel pomeriggio di oggi sulle montagne vicentine. Un alpinista di 52 anni, residente di Mestre (Venezia), e' morto dopo essere stato colpito alla testa da un grosso sasso staccatosi dalla parete.

La disgrazia si e' verificata in localita' Campogrosso di Recoaro Terme, sulle Guglie Gei, che fanno parte delle Piccole Dolomiti.

L'uomo aveva affrontato la parete con due amici, era fermo alla base della via quando e' caduto un sasso che l'ha preso in pieno, rompendogli il casco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento