Chiama il 118 ma all'arrivo dei sanitari è già morto: aveva 58 anni

Intervento di Suem e Vigili del fuoco in un'abitazione di via della Ceramica, a Bassano del Grappa nella mattinata di giovedì. Sul posto anche i carabinieri

Una chiamata al 118 nella prima mattinata di giovedì poi, all'arrivo dei soccorsi, nessuna risposta. I sanitari hanno quindi chiesto l'intervento dei Vigili del fuoco per poter entrare nell'abitazione di via Della Ceramica, a Bassano del Grappa.

I pompieri, al loro arrivo, sono entrati dal terrazzo e una volta in casa hanno trovato l'uomo, 58enne, riverso sul letto esanime. SUl posto sono intervenuti anche i carabinieri. Il decesso sarebbe riconducibile a cause naturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

  • Coronavirus, allerta in provincia: scuole chiuse e manifestazioni annullate

Torna su
VicenzaToday è in caricamento