Montorso, si spacca la faccia tentando il furto: denunciato 54enne

I carabinieri l'hanno sorpreso al mattina mentre barcollava pieno di lividi e grondante di sangue. Dopo il ricovero in ospedale i militari hanno scoperto che l'uomo era caduto da una recinzione di un'azienda

Verso le 8.30 di sabato alcuni cittadini hanno chiamato i carabinieri allarmati da un uomo con vistose tracce di sangue al volto che, barcollando, camminava lungo la strada, davanti al bar ubicato vicino al municipio di Montorso Vicentino. I militari, giunti sul posto hanno rintracciato la persona segnalata e chiesto l’intervento di un’ambulanza per trasportarla all’ospedale di Arzignano, viste le numerose ferite al volto che avevano provocato un’abbondante fuoriuscita di sangue.

Le sucessive indagini hanno stabilito che nel  corso della notte erano stati commessi due tentativi di furto nel territorio comunale del paese e i sopralluoghi effettuati dai carabinieri di Arzignano alla  ditta “FF Italia srl” e la Società Polisportiva “La Contea”, entrambe situate lungo via IV Novembre, avevano evidenziato la presenza di tracce di sangue in entrambe i posti.

Gli accertamenti eseguiti hanno consentito di addebitare la responsabilità di  entrambi gli episodi al 54enne. L’uomo, infatti, era stato vittima di una rovinosa caduta proprio mentre stava scavalcando la recinzione dell’azienda FF Italia, procurandosi un trauma facciale e delle profonde ferite alla fronte, giudicate guaribili in 10 giorni dai medici del pronto soccorso di Arzignano.

B.R., 54enne di Montebello Vicentino (VI), già conosciuto dalla Forze di Polizia è stato quindi denunciato in stato di libertà, per il reato di furto aggravato continuato,

 

 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento