Montegalda, rapina a mano armata in gioielleria: immobilizzati titolare e cliente

Colpo da 15mila euro all'"Art Gold". Tre banditi, uno dei quali armato di pistola, hanno fatto irruzione nel negozio per poi fuggire a piedi tra le vie del centro

Attimi di paura nel tardo pomeriggio di ieri a Montegalda in via Roma. Verso le 18:30 di venerdì tre malviventi travisati, uno dei quali armato di pistola, dopo aver immobilizzato la proprietaria e un cliente, hanno  rapinato il negozio asportando preziosi vari per un valore quantificato in circa quindicimila euro.

I rapinatori, successivamente, si sono dileguati a piedi per le vie adiacenti.

I carabinieri della stazione di Longare con quelli del Nucleo Investigativo del comando Provinciale di Vicenza, stanno indagando per risalire all’identificazione degli autori. 

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Come igienizzare i bidoni della spazzatura: è necessario farlo spesso con il caldo

  • Basta pancia gonfia! Un problema inestetico e di salute: scopri come risolverlo

I più letti della settimana

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Cade nel fiume e muore annegato: inutile la "catena" dei passanti

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Auto fuori controllo abbatte il cancello di Villa Da Porto Casarotto: ferito il conducente

  • Sorpasso tir in A4: tolta definitivamente la revoca

Torna su
VicenzaToday è in caricamento