Montecchio Maggiore, arrivo "inaspettato" di 15 profughi: Il Comune non lo sapeva

Sono arrivati domenica sera, in zona Valle, a bordo di un pullman. I migranti sarebbero ospiti delle strutture messe ai disposizione dai padri Giuseppini di via Murialdo

Domenica sera, il comune di Montecchio Maggiore, ha dovuto fare i conti con l'arrivo, inaspettato, di 15 profughi. Come riporta Il Giornale di Vicenza, i migranti sarebbero ospiti delle strutture messe ai disposizione dai padri Giuseppini di via Murialdo.

L'arrivo dei migranti non è certo passato inosservato. I cittadini hanno espresso su Facebook il loro dissenso dando vita ad un tam tam di messaggi: "In sordina sono arrivati un bel po' di immigrati...mezza corriera...in zona valle esattamente ai giuseppii, tutti maschi giovani! Chissà se il sindaco lo sa!!!".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

  • Schianto auto-moto sotto al cavalcavia: gravissimo centauro

  • Schianto fra tre auto e un furgone: quattro feriti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento