Mongolfiera precipita sugli alberi: grave una persona

Incidente a un pallone aerostatico nella villa dei matrimoni Ca Prigioni. Il bilancio è di un uomo ferito, a quanto sembra caduto dall'aeromobile

AGGIORNAMENTO

È di un ferito il bilancio dell'incidente avvenuto nel pomeriggo di sabato verso le 19 nel parco della villa Ca Prigioni in via Monte Grappa a Quinto Vicentino durante una festa di matrimonio. Sul prato della villa si trovava una mongolfiera pronta ad alzarsi per una decina di metri, rimanendo però ormeggiata a terra, quando, a causa del forte vento, l'aerostato si è alzato improvvisamente andando fuori da ogni controllo.

Secondo le prime informazioni la mongolfiera doveva offrire un volo panoramico agli ospiti e invece si è schiantata tra gli alberi del parco. Non è ancora chiaro quante persone si trovassero a bordo. Una di esse ha però perso l'equilibrio, restando appesa a una corda per poi cadere a terra da alcuni metri. Non sarebbe in pericolo di vita. 

ORE 20 

Una mongolfiera è caduta sugli alberi della villa Ca' Prigioni a Quinto Vicentino. Dalla prime informazioni, un uomo è precipitato dal pallone aerostatico ferendosi gravemente ma non si conosce ancora il suo preciso stato di salute. 

L'episodio è accaduto dopo le 19 e sul posto sono accorsi i vigili del fuoco e i medici del Suem 118. A quanto sembra l'incidente è avvenuto durante un matrimonio in corso. Ancora sconosciute le cause, anche se potrebbe essere stato il forte vento che si è alzato in paese.

(Articolo in aggiornamento)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

  • Ritrovata la bambina di 11 anni scomparsa sulle colline

Torna su
VicenzaToday è in caricamento