Molesti e minacciosi con i vicini: denunciati tre baristi

F.F 49enne, S.C 43enne e A.M. F 68enne sono accusati di mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del Giudice, minaccia e disturbo al riposo delle persone

I carabinieri della Stazione di Sossano, nella giornata di ieri, deferivano in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per i reati di mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del Giudice, minaccia e disturbo al riposo delle persone, F.F 49enne, S.C 43enne e A.M. F 68enne.

Gli indagati, gestori di un locale del medesimo comune, per quanto appurato dai militari dell’Arma nel corso dei frequenti controlli, sin dall’anno 2007 ad oggi omettevano di rispettare l’ordinanza del Tribunale di Vicenza che disponeva la chiusura dell’esercizio pubblico entro le ore 22.00, oltre ad aver tenuto atteggiamenti vessatori nei confronti delle persone residenti nelle vicinanze, consistiti in minacce ed ingiurie e disturbando, in orario serale e notturno, il loro riposo con musica ad alto volume, circostanza quest’ultima verificata anche dalle misurazioni richieste all’Arpav di Vicenza. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Lady Blue si dà al porno: sarà la protagonista del nuovo Ciak di Rocco Siffredi

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento