Minacce con la pistola dopo il diverbio in auto: denunciato

Guai per un 32enne che, durante la lite con un marocchino, ha sfoderato una pistola da soft air senza tappo rosso e quindi considerata un’arma a tutti gli effetti

I carabinieri di Noventa Vicentina, nella giornata di venerdì,  hanno denunciato per minaccia aggravata dall’uso di un’ arma, D.S 32enne residente ad Orgiano.

L’intervento dei militari dell’Arma è avvenuto alle  10.30 circa di martedi 09 luglio da parte di un 35enne di nazionalità marocchina, residente ad Orgiano,  che, poco prima, in via Godicello a Noventa Vicentina aveva avuto un diverbio per una mancata precedenza stradale con un individuo, il quale lo aveva minacciato ripetutamente esibendo una pistola, per poi allontanarsi a bordo di un’autovettura.

I militari attraverso l’aiuto di alcuni testimoni sono risaliti  all’identità del proprietario, corrispondente all’indagato, ed una volta raggiunta la sua abitazione hanno proceduto alla perquisizione che ha consentito  di recuperare la pistola descritta, del tipo soft-air di libera vendita ma priva del tappo rosso.
L’arma è stata sequestrata e dell’accaduto è stata informata l’Autorità Giudiziaria che valuterà i provvedimenti da adottare nei confronti del responsabile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

Torna su
VicenzaToday è in caricamento