Maxi furto a Bottega Veneta: ritrovata subito la refurtiva

In meno di 24 ore, la polizia è riuscita a risalire ai ladri che hanno commesso il maxi furto, nella notte tra giovedì e venerdì, nel quartiere direzionale di Bottega Veneta, a Villa Schroeder-Da Porto

Immagine d'archivio

Un colpo risolto in poche ore. La polizia, a seguito di immediate indagini, durate meno di ventiquattro ore, sono riusciti a recuperare parte della refurtiva consistita in circa 200 borse della nuova collezione Bottega Veneta, e gli ultimi progetti dei modelli di lusso, che erano custoditi negli hard disk di alcuni computer. A riportarlo è il 'Giornale di Vicenza'

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, il maxi furto è avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì, nel quartiere direzionale di Bottega Veneta, a Villa Schroeder-Da Porto. Eludendo i sistemi d’allarme, i ladri sono entrati nell’edificio da una finestra di un ufficio ed hanno rubato i prototipi della nuova collezione e gli ultimi progetti dei modelli di lusso, salvati su alcuni computer dell’azienda.

Oltre ad arrestare i malviventi nel modenese e a riconsegnare la refurtiva, la polizia ora dovrà capire come hanno fatto i ladri ad eludere i sistemi d'allarme senza problemi. Per questo motivo, non è ancora stata esclusa  una collaborazione tra i malviventi ed uno o più basisti. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Le norme per viaggiare in auto ancora in vigore: multe e numero di passeggeri

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento