Masterchef, la semifinale: chi sono gli avversari di Lorenzo De Guio, il vincitore su Facebook

Sono rimasti in 4 a contendersi il titolo di Masterchef nel talent culinario di Sky. Il macellaio 24enne di Roana se la dovrà vedere con la creativa Alida, il determinato Maradona e la "piagnucolosa" ma coriacea Erica

I 4 semifinalisti

LORENZO DE GUIO 24 anni, macellaio di Roana Qualità significa farlo bene, anche quando nessuno ti guarda (Henry Ford) 21300

E' forse la vera sorpresa di questa edizione di Masterchef e Facebook lo dichiara vincitore, con le sue 21.300 preferenze. Con il suo spicccato accento e i modi di fare modesti, era partito in sordina ma ha sbaragliato la concorrenza in 4 pressure test non solo grazie alla sua abilità nella preparazione della carne (che, anzi, gli ha giocato qualche brutto scherzo) ma anche per la sua inventiva. I giudici ne hanno particolarmente apprezzato l'umiltà e l'intelligenza nel seguire subito i consigili in fase di preparazione. 

lorenzo cannavacciolo-2"Sono nato in un piccolo paesino di montagna e fin da piccolo ho iniziato a scoprire inconsapevolmente il mondo del cibo del mio posto, in particolare carne e formaggio, visto che nella mia famiglia il cibo non è solo un lavoro ma anche uno stile di vita. Io e mio padre lavoriamo il cibo per tutto giorno e non solo per lavoro: è una passione che ci lega, un punto di incontro. Crescendo il mio rapporto con il cibo è diventato via via sempre più forte. Potrei dire che è iniziato come un mix di esperimenti casalinghi e si è trasformato in una vera e propria passione. Intorno ai 20 anni ho capito che se quello che voglio fare è cucinare ho bisogno di studiare, imparare e impegnarmi a fondo, perché la cucina è passione prima di tutto ma senza il lavoro duro non si va da nessuna parte. Da quando avevo 15 anni vengo costantemente incastrato a ogni festa e finisco sempre per cucinare: in pratica arrivo come invitato e finisco come cuoco!

Senza dubbio penso che la mia passione per la cucina derivi da mio padre, anche se lui non cucina molto; fin da piccolo mi mostrava ogni sorta di animale che cacciava, mi faceva lavorare gli animali… Ho iniziato così a capire cosa volesse dire la parola ingrediente con l’impegno un grande ingrediente porta a un gran risultato. A mio padre devo anche il fatto di essere stato il mio primo cliente e la cavia numero 1 dei miei innumerevoli esperimenti in cucina. Per il futuro spero di imparare tanto, diventare un uomo e un cuoco migliore e magari un giorno, chissà… ci sarà qualcuno che mi chiamerà chef!"

TUTTO IL PERCORSO DI LORENZO

ALIDA GOTTA 25 anni, disoccupata di Torino "Mattoncino per mattoncino hanno costruito le piramidi

La bella torinese, 13.700 preferenze, è entrata nella Masterclass piangendo e sono stati numerosi i momenti in cui il suo volto si è rigato di lacrime, venendo anche richiamata dai giudici. Ma, da questa apparente fragilità è venuta a galla un'asperante cuoca dotata di grinta (dimostrata in un durissimo Pressure test alberghiero) e soprattutto di ispirata creatività, tanto da conquistare il critico dell'Espresso Enzo Vizzari. Era stata proprio Alida ad escludere Lorenzo dalla possibilità di cucinare per il noto esperto: "E' il più forte". 

alida invention-2"La mia passione per il cibo nasce in tenera età, quando passavo le domeniche a preparare le lasagne, gli agnolotti e gli arrosti con la mia famiglia. Nel tempo il corso degli eventi mi ha trascinato lontano dal mondo culinario, dalla passione per le piccole cose come lo stare insieme, trarre piacere da un buon sapore, da un buon odore, da una carezza, da un sorriso. Finalmente cinque anni fa ho iniziato a conoscermi, forse davvero per la prima volta, ho conosciuto il mio attuale ragazzo e sono rimasta affascinata dal suo modo di concepire il mondo, di riuscire a cogliere il pregio anche nel difetto peggiore. Lui ha visto in me quel qualcosa di cui io stessa ignoravo l'esistenza e mi ha spronato a crederci. Come atto di fiducia ho iniziato a guardarmi in maniera diversa, capendo che forse il bello della vita è proprio saper assaporare ciò che abbiamo intorno. Una canzone dice "have you ever sat down in the fresh cut grass and thought about the moment and When it will pass, Hey man now you're really living" (ti sei mai seduto sull'erba appena tagliata pensando a quel momento e a quando sarebbe passato? Hey adesso si che vivi veramente), questa canzone mi rappresenta perché credo nell'importanza di fissare ogni momento, ogni profumo, nei nostri ricordi. per renderli speciali e unici vivendo davvero l’unica vita che abbiamo. In punta di piedi mi sono avvicinata alla cucina e ancora più sottovoce ho iniziato a esprimermi, ho capito che amavo emozionarmi ed emozionare. Il gusto è il nostro senso più sviluppato e diretto, arriva dritto al cuore senza mentire, provocando sentimenti sempre diversi. La cucina è questo… È un modo di essere, uno stile di vita, è il nostro ponte per portare fuori dalla nostra anima tutto ciò che proviamo e sconvolgere la realtà in maniera ogni giorno diversa".

MARADONA YOUSSEF 28 anni, studente di Trieste "Tutte le cose sono belle e lo diventano ancor di più quando non abbiamo paura di conoscerle e provarle" 16.051

Aveva subito dimostrato di essere uno dei potenziali finalisti, presentando piatti fusion (grazie alla sua origine libanese) e non ha mai nascosto una certa autoconsapevolezza. Spesso in duello con Lorenzo sulla preparazione della carne, si è dimostrato avversario leale quando l'ha sfidato in un Pressure proprio sulla specialità del macellaio, perdendo. 

MARADONA pressure-2Ho vissuto in un piccolo villaggio sulle colline del Nord Libano (simile a Firenze geograficamente). Mia madre, mamma a 17 anni, mi ha dato solo una cosa, una grande cosa! Tanta dedizione, attenzione e cura! Il cibo era il “suo” strumento magico. Mio padre sempre in forma, mi portava con sé da quando ho memoria a caccia e pesca. La sua passione è l'agricoltura perché dice che siamo fatti soprattutto di ciò che mangiamo. L'Italia rappresenta per me la cultura, la creatività e la grandezza. Vorrei imparare in questo tipo di natura e ambiente come si fa a dare da mangiare sano, saporito e buono,

ERICA LIVERANI 30 anni, fisioterapista di Ravenna Crederci SEMPRE

Con Alida ha sicuramente vinto il premio "Lacrima", dando il meglio di sè quando è stato eliminato il suo "concorrente del cuore" Giovanni. Con prove dagli esiti altalenanti e rapporti ispidi con altri concorrenti, in particolare con la sindacalista Lucia, è riuscita comunque a salire sempre in balconata, anche dopo Pressure Test particolarmente estenuanti. E' l'ultima tra le preferenze di Fracebook, con 13.628 like. 

erica cannavacciuolo-2"Sono cresciuta in un piccolo paese in provincia di Ravenna, in campagna! Provengo da generazioni di contadini, la mia è una di quelle famiglie molto allargate che ormai non esistono più. Erica bambina era una piccola peste ruspante che non guardava la tv ma che viveva all’aperto e giocava con fratelli e cugini, tutti con le ginocchia perennemente sbucciate! L’Erica adulta ne ha passate tante, alcune non belle e non facili da superare, ma ne è uscita una donna forte e soprattutto mamma. In ogni fase della mia vita la cucina mi ha accompagnata, ma non sempre come sostegno; quando pesavo 20 kg in più la cucina è stata solo uno sfogo per me, il cibo era l’unica cosa che mi dava piacere, ma che allo stesso tempo mi faceva ingrassare. Poi ho cominciato a rispettarmi e ad amarmi e il mio interesse per la cucina è incrementato dovendomi impegnare a sfruttarlo a mio favore. Condivido ogni momento in cui cucino con Emma sperando di trasmetterle questa passione travolgente che va oltre alle giornate storte, alla stanchezza, al nervosismo e che mi fa vedere tutto sotto un altro punto di vista. La cucina per me è quell’attività che mi richiede energia ma che allo stesso tempo ne produce altra.
L’Erica di domani non so come sarà, ho smesso di pensarci quando ho capito che la vita da un momento all’altro potrebbe cambiare le carte in tavola, perciò mi limito solo ad essere sempre pronta a reagire a tutto cercando di dare sempre il meglio di me".

(foto e schede autobiografiche da masterchef.sky.it)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

Torna su
VicenzaToday è in caricamento