Marano, è scandalo per la santona che predica cure "hot"

Per la dottoressa Gabriella Mereu, che a quanto risulta è un medico chirurgo, per guarire la cistite sarebbe sufficiente inserire in vagina una medaglietta raffigurante la Madonna e recarsi poi a messa

Guarire dalla cistite inserendo una medaglietta della Madonna nella vagina. E' la teoria esposta durante un incontro a Marano Vicentino dalla dottoressa Gabriella Mereu, provocando, manco a dirlo, un vero putiferio nel piccolo comune berico.

Il fatto che la Mereu, pare medico chirurgo, abbia esposto questa "curiosa" terapia sotto l'egida dell'assessorato alla Cultura ha sconquassato il consiglio comunale. Luca Dal Molin ha scritto al sindaco questo documento: ‘È un tema di per sè interessante ma la trattazione ha dato adito a molte perplessità. Non solo per l’atteggiamento della relatrice, la quale dava per scontato che le sue teorie fossero le uniche veritiere al mondo, ma anche per la volgarità di alcune affermazioni e per l’inopinato e sospetto attacco ai medici di base. A nostro avviso le persone non hanno bisogno di maghi che ragionino per loro, tanto più se questi maghi, appoggiati dall’Amministrazione comunale, vengono a vendere il loro prodotto nel nostro Auditorium comunale utilizzando il dileggio e la volgarità e facendo oltretutto leva sulla fragilità di persone malate‘.

La presidente del consiglio comunale, Paola Franco, si difende: "E' una manovra politica che strumentalizza il caso per farmi fuori".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Lady Blue si dà al porno: sarà la protagonista del nuovo Ciak di Rocco Siffredi

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento