Il grido delle mamme No Pfas: «Questa è cronaca, noi vogliamo un futuro!»

L'associazione che da anni si batte contro uno dei disastri ambientali più grandi della storia italiana ringrazia i carabinieri del Noe ma ribadisce che la priorità è la bonifica e i controlli sulla salubrità del territorio

Una manifestazione No Pfas

Ma quale notizia? Il clamore, gli articoli sui giornali, addirittura i nomi, solo cronaca di tutti i giorni : la mafia, i rifiuti, l’acqua inquinata; solo cronaca di un mondo marcio, che i nostri ragazzi, scesi in piazza venerdì scorso stanno cercando di curare. Noi genitori dobbiamo preoccuparci del loro futuro e non del passato sul quale ci soffermiamo solo per un attimo per ringraziare il Noe dei Carabinieri di Treviso.

Così le mamme No Pfas dopo la pubblicazione del rapporto dell'Arma sui silenzi di Regione e Provincia e sull'immobilismo della procura. 

Il futuro

Ci limitiamo ad elencare alcuni temi che vorremmo discutere con i vertici della Regione al prossimo incontro:

I risultati della caratterizzazione del sito Miteni (richiesta nell’ottobre scorso)

La messa in sicurezza del sito Miteni e la funzionalità della barriera idraulica,

L’applicazione della delibera Regionale n. 360 del 22 marzo 2017 (incompatibilità ambientale della Miteni)

Progetto di bonifica e tempi di esecuzione della stessa (richiesto nell’ottobre scorso)

Realizzazione dei nuovi acquedotti

Geolocalizzazione delle analisi degli alimenti (richiesto nel 2017)

Lasciamo che gli uomini rispondano alle loro coscienze e, nel caso, alla giustizia, mentre chiediamo con forza che le Istituzioni rispondano ai cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

  • Escursionista scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento