MALTEMPO, stato di allerta: tutto quello che bisogna fare nelle prossime ore

Il Comune di Vicenza invita gli esondati del novembre 2012 a mettere in sicurezza auto e beni dalle 14 di oggi. Le ultime previsioni fornite dalla Regione Veneto, infatti, indicano piogge battenti a partire dalla mattinata di domani sulla fascia Pedemontana

Ponte degli Angeli alle 22

Aggiornamento ore 23.00: picco posticipato alle 2, spostare tutte le auto esondate nel 2012 I DETTAGLI

Aggiornamento ore 23.00: Muore in un incidente sulla Longare - Vicenza I DETTAGLI

AGGIORNAMENTO ORE 22 SCUOLE CHIUSE. L'aggravarsi delle previsioni meteorologiche, e soprattutto lo stato di incertezza che ho descritto nell'ultimo post, ci spingono a chiudere tutte le scuole. Domani venerdì 17 maggio saranno pertanto sospese le attività didattiche di tutte le scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido pubblici e privati e l'università, del territorio comunale di Vicenza. E' una decisione che produce disagi per le famiglie, ce ne rendiamo conto: ma con la situazione di incertezza che perdurerà per tutta la notte è anche l'unica decisione possibile per non far correre rischi ai ragazzi.

Aggironamento ore 20:48: Previsioni in miglioramento I DETTAGLI

Aggiornamento ore 20.20:
Chiusa la Montebello-Chiampo I DETTAGLI

Aggiornamento ore 20.00:
L'elenco delle scuole chiuse a Vicenza per allagamenti I DETTAGLI

Aggiornamento ore 18.40: Un  incidente tra le gallerie di Vicenza Est e Vicenza Ovest provoca lunghe code. Ferito il conducente di una vettura che si è rovesciata. DETTAGLI

AGGIORNAMENTO ORE 17.49: Il Bacchiglione ha raggiunto i 5 metri e 40. Il Comune dichiara lo stato di allarme, probabili allagamenti. Mettere urgentemente in sicurezza cose e persone. Lasciare strade libere per i mezzi di soccorso. Per segnalazioni: 0444545311 e 800281623. La piena  ha portato alla chiusura del centrale Ponte degli Angeli e dei relativi varchi di accesso. Lo ha stabilito il sindaco Achille Variati con un'ordinanza. L'accesso è consentito ai frontisti e ai titolari e dipendenti delle attività commerciali situate zone interessate dalle chiusure. Continueranno a transitare i mezzi pubblici di linea. E' in vigore inoltre il divieto di sosta delle auto lungo le vie che portano agli accessi per il Ponte e lungo via Giuriolo e contrà San Pietro.

Aggiornamento ore 17.40: LA PROVINCIA DI VICENZA IN GINOCCHIO: CHIUSA PESCHIERA DEI MUZZI, FRANE IN VALMARANA ED ALTRE ZONE A RISCHIO  I DETTAGLI

Aggiornamento ore 17.15:
Bacchiglione a quota 5 metri e 28, a 5.40 scatta lo STATO DI ALLARME. Tutte le vie chuse, info sulla viabilità e numeri di emergenza I DETTAGLI

Aggiornamento ore 17:00
A Caldogno la situazione è in via di miglioramento: "Il peggio a Vicenza". I DETTAGLI

DAI LETTORI, aggiornamento ore 16.21:
Creazzo dietro il supermercato Famila campi allagati l’acqua sta arrivando alle case. La strada interna per Sovizzo é allagata per raggiungere il paese si deve fare la Statale 11 sottopassi allagati livello in crescita  LA DIRETTA TWITTER

Aggiornamento ore 16.00: Le ultime previsioni fornite dalla Regione Veneto parlano di una piena di 6 metri e 40 alle 19/20 di questa sera, ma la situazione sarebbe in netto peggioramento. Per questo motivo l’amministrazione comunale conferma l’invito a tutti coloro che hanno subito allagamenti a mettere in sicurezza le auto e gli interrati. ***In questo momento risultano segnalazioni di allagamenti per la forte pioggia e per il rigurgito delle acque meteoriche dalle fognature in strada Biron di Sotto e di Sopra, via dell’Edilizia, viale Sant’Agostino, strada di Casale e via della Stanga. Alcuni tratti di strada del Tormeno, Commenda e Porciglia sono stati chiusi per allagamenti dai fossati.

Aggiornamento ore 15.00: DICHIARATO LO STATO DI PRE-ALLARME. SUONANO LE SIRENE: COSA FARE I DETTAGLI

Aggiornamento ore 14.30: SITUAZIONE IN PEGGIORAMENTO, STRADE E SOTTOPASSI CHIUSI: I NUMERI DA CHIAMARE PER EMERGENZE I DETTAGLI

Aggiornamento ore 14.00:
In corso la rimozione delle auto nelle vie con dievieto di sosta per le operazioni di messa in sicurezza I DETTAGLI

Aggiornamento ore 13.00: PIENA PREVISTA ALLE 19, ALTEZZA 6 METRI I DETTAGLI    >NOVITA' VIE CON DIVIETO DI SOSTA

Aggirnamento ore 11.40:
Anche a Caldogno è stato di pre-allarme: "Svuotare cantine e auto fuori dai garage" I DETTAGLI

Aggiornamento ore 11.00
: Auto nelle zone a possibilità di esondazione da spostare, disponibile anche il parcheggio di Borgo Berga. I DETTAGLI



MALTEMPO Il Comune di Vicenza invita i cittadini che hanno subito l'esondazione dell'11 novembre 2012 a mettere in sicurezza, dalle 14 di domani giovedì 16 maggio, auto e beni, spostandoli dagli interrati e dalle strade all'epoca allagate.

Le ultime previsioni fornite dalla Regione Veneto, infatti, indicano piogge battenti a partire dalla mattinata di domani, giovedì 16, sulla fascia Pedemontana, con modelli previsionali relativi all'innalzamento dei fiumi in città simili a quelli dell'esondazione di novembre. Ad oggi la previsione è per un picco di piena del Bacchiglione a 5 metri e 30 verso le 20 di domani sera.

Dopo i lavori di messa in sicurezza eseguiti in città, una piena fino a 5 metri e 30 non dovrebbe dare particolari problemi, ma poiché le previsioni potrebbero peggiorare, l'amministrazione ha ritenuto opportuno informare fin da questa sera i cittadini interessati ed avviare tutte le procedure per la messa in sicurezza delle zone più a rischio.

Per questo motivo, dopo aver riunito i tecnici comunali, di Aim e Acque Vicentine e del genio civile e dopo aver avvisato il prefetto, il sindaco ha fatto diramare un sms a tutti gli iscritti al servizio di allerta. Questo il testo: “Domani previsto aumento livello dei fiumi. Dalle 14 mettere in sicurezza beni e auto in zone esondate l'11 novembre 2012. Aggiornamenti: www.comune.vicenza.it”.
Il vademecum con tutte le informazioni da sapere in caso di allarme allagamenti, con l'indicazione dei numeri utili, dei parcheggi sicuri dove spostare le auto e dei luoghi di distribuzione dei sacchi di sabbia è pubblicato nella home page del sito www.comune.vicenza.it.

Le persone invitate a spostare le proprie auto dai garage interrati e dalle strade delle zone che nel novembre del 2012 hanno subito allagamenti potranno utilizzare i seguenti parcheggi:
via Pforzheim - viale Cricoli (park Cricoli a pagamento)
via Baden Powell (cittadella degli studi)
via Ragazzi del '99 (parcheggio cimitero)
via Trieste (parcheggio viale del Cimitero)
Monte Berico - piazzale della Vittoria
corso SS Felice e Fortunato – via Cattaneo (park Cattaneo a pagamento)
via Cattaneo - via dei Cairoli (ex sedime ferroviario – a pagamento fino alle 20 di sabato)
viale Btg. Framarin (parcheggio Teatro Comunale - a pagamento fino alle 20 di sabato)
via Btg. Framarin – via Cengio
via del Mercato Nuovo (parcheggio mercato ortofrutticolo)
via Btg. Val Leogra (park Dogana)
viale Ferrarin (parcheggio centro culturale San Paolo)

In caso di conferma del rischio allagamenti, domani saranno disponibili sacchi di sabbia (già 4500 quelli posizionati e 6000 quelli preparati) nelle abituali zone di distribuzione, che sono:
piazza Venti Settembre
piazza Araceli
viale del Brotton/viale Ferrarin
viale Trento (parcheggio supermercato PAM)
Debba (piazzale della chiesa)
stradella dei Munari
piazza Matteotti (ostello della gioventù)
contra’ San Pietro (piazzale della chiesa)
via del Grande (stadio)
via Divisione Folgore
San Pietro Intrigogna (piazzale della chiesa)
I numeri per le emergenze sono il numero verde gratuito 800281623 oppure il numero della Polizia locale 0444545311.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni meteo per la settimana, arriva l'inverno: temperature sotto zero

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Terribile schianto fra tre auto: due conducenti feriti

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Frontale alle prime luci dell'alba: auto impatta contro una recinzione e finisce nel fosso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento