Maltempo nel vicentino: una frana e due autobus bloccati

Un violento nubifragio si è abbattuto nella mattinata di domenica nel vicentino. Grandine e vento hanno provocato un fiume di fango che ha invaso una contrada di Enego. Due autobus, uno a Schio e l'altro a Primolano, sono rimasti bloccati

Come previsto, dopo l'afa africana degli ultimi giorni, un violento temporale si è abbattuto domenica mattina sulle prealpi vicentine. Grandine e un forte vento stanno colpendo dalle 8:30 tutta la fascia della Valsugana e dell'Altopiano. Una frana ha bloccato la strada di Enego, dove  molti pali della luce sono caduti. 

L'alluvione lampo ha provocato nella frazione di Fossi di Sotto un fiume di fango che ha sommerso una contrada. I pompieri stanno ancora intervenendo per rimuovere i detriti che hanno interrotto la circolazione tra il settimo e l’ottavo tornante, più altri smottamenti sempre nella zona. A Primolano di Cismon del Grappa, invece, un autobus è rimasto bloccato in un sottopasso allagato ma nessun passeggero è rimasto coinvolto A Tretto, frazione di Schio, un altro autobus ha bloccato la sua corsa a causa della caduta di una pianta.

La centralina dei vigili del fuoco è attualmente ancora invasa di chiamate, anche se la centrale operativa di Vicenza ha segnalato che l'allarme frana sta rientrando. Il consiglio è comunque di non avventurarsi nelle zone colpite. 

IL VIDEO DELL'ALLUVIONE

I vigili del fuoco sono stati impegnati da questa mattina per una serie d’interventi legati al maltempo nelle province di Belluno, Treviso e Vicenza, circa 130 le chiamate di soccorso per frane, smottamenti e alberi su sede stradale e allagamenti.

Vicenza: Numerose chiamate anche per pericolanti su sede stradale nei comuni: Bassano, Cartigliano, Rossano, Zugliano, Schio, Arsiero, Torre Belvicino, Valli del Pasubio. Circa 30 gli interventi tra quelli risolti e da evadere.

Belluno: da poco dopo le ore 8.30 i vigili del fuoco impegnati per una serie d’interventi che riguardano il taglio piante, allagamenti e smottamenti in tutta la provincia, particolarmente colpita la Valbelluna. Una frana ha interrotto la circolazione lungo la SR 203 al km 18+200. Una signora del posto è stata portata in ospedale ad Agordo per accertamenti in quanto spaventata dal movimento franoso. A Ponte nelle Alpi un Fulmine ha danneggiato il tetto di un’abitazione. Già evasi 15 interventi, altrettanti in corso di risoluzione e di attesa.

Treviso: oltre 70 le richieste d’intervento legati a danni d’acqua per allagamenti soprattutto nella zona pedemontana: particolarmente colpita la zona di Vittorio Veneto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mafia nigeriana, arrestato boss: Vicenza lo snodo principale

  • Cronaca

    Fiamme nella notte, ansia al cantiere Pedemontana in Vallugana

  • Cronaca

    Marijuana nigeriana: individuato appartamento di spaccio, due arresti

  • Cronaca

    Rifornisce il quartiere di elettricità rubata: denunciato pregiudicato

I più letti della settimana

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Nuova tragedia sul "ponte dei suicidi"

  • Incidente in Autostrada: chilometri di coda

  • Frontale tra due auto: traffico in tilt

Torna su
VicenzaToday è in caricamento