Tempesta sul Vicentino: strade bloccate da alberi caduti

Notte di lavoro per i vigili del fuoco di tutta la provincia che sono dovuti intervenire da Carrè a Bertesina per rimuovere le piante divelte dal forte vento

Nessun danno grave a cose e persone ferite, almento secondo le prime informazioni, a causa del violento nubifragio che si è abbattuto per qualche ora sull'intera provincia di Vicenza tra sabato e domenica notte. 

Super lavoro, invece, per i vigili del fuoco che hanno dovuto effettuare numerosi interventi in tutta la provincia per alberi caduti sulle strade, abbattuti dal forte vento e dalla violenta pioggia. Tra gli altri, a Romano d'Ezzelino era stata completamente ostruita la SP 148, in piazza Cadorna; disagi simili anche a Piovene, a Cerrè e a Thiene, mentre lungo strada Bertesina, a Vicenza, una pianta era finita sui cavi telecom, mettendo a rischio la sicurezza della circolazione. 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Muore al volante e si schianta contro la farmacia

  • Travolto sulle strisce pedonali: muore anziano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento