Tempesta sul Vicentino: strade bloccate da alberi caduti

Notte di lavoro per i vigili del fuoco di tutta la provincia che sono dovuti intervenire da Carrè a Bertesina per rimuovere le piante divelte dal forte vento

Nessun danno grave a cose e persone ferite, almento secondo le prime informazioni, a causa del violento nubifragio che si è abbattuto per qualche ora sull'intera provincia di Vicenza tra sabato e domenica notte. 

Super lavoro, invece, per i vigili del fuoco che hanno dovuto effettuare numerosi interventi in tutta la provincia per alberi caduti sulle strade, abbattuti dal forte vento e dalla violenta pioggia. Tra gli altri, a Romano d'Ezzelino era stata completamente ostruita la SP 148, in piazza Cadorna; disagi simili anche a Piovene, a Cerrè e a Thiene, mentre lungo strada Bertesina, a Vicenza, una pianta era finita sui cavi telecom, mettendo a rischio la sicurezza della circolazione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

  • Ritrovata la bambina di 11 anni scomparsa sulle colline

  • Tragedia sulla Sisilla: trovato il corpo senza vita di una donna

Torna su
VicenzaToday è in caricamento