Lite al campo da calcio: sfregia un 16enne col taglierino

Un pallone lanciato da un ragazzino addosso a un altro è stato il futile motivo dell'aggressione I carabinieri hanno denunciato l'autore del gesto

Il campetto del Montecio

Un diciasettenne è stato denunciato nei giorni scorsi dai carabinieri di Schio per aver colpito al viso con un taglierino un sedicenne al campetto da calcio del "Montecio" di Malo. Il ragazzino, ferito alla mascella,  è stato soccorso dai sanitari del Suem  ed è finito al pronto soccorso per un taglio alla mascella, fortunatamente non profondissimo. 

L'episodio, secondo una prima riscostruzione, è avvenuto durante una partita di pallone tra giovanissimi della zona, tutti fra i 15 e i 18 anni. L'aggressore, colpito dalla palla, ha preteso delle scuse dal 16enne che non sono arrivate e quel punto ha tirato fuori dalla tasca un taglierino e l'ha colpito in viso. Il minorenne denunciato si era già reso protagonista la scorsa estate di un pestaggio durante la sagra paesana. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si fingono medici e tentano di derubare un'anziana malata immobilizzata a letto

  • Cronaca

    Brucia il Centro Benessere: danni ingenti alla struttura

  • Incidenti stradali

    Ubriaco fradicio, si cappotta con la sua Audi in mezzo alla strada e danneggia tre auto

  • Cronaca

    Baby ladri tentano il furto in negozio: denunciati

I più letti della settimana

  • Pfas, i risultati delle analisi: il 64% ha alterazioni nella pressione e nei valori del sangue

  • Auto nel fossato, rischia di annegare: gravissimo

  • Uccise il pitbull annegandolo con pietra al collo: sei mesi di carcere

  • Cadaveri profanati per rubare i metalli delle bare: orrore in un capannone

  • La morte dell'acqua: Non solo Miteni, trovato Pfas di "nuova generazione"

  • Agenti aggrediti a morsi da un profugo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento