Lusiana, famiglia intossicata da monossido: paura per una bimba

Tragedia sfiorata, giovedì sera, in via Monte Corno. I vigili del fuoco sono intervenuti in un'abitazione dove, per cause in corso di accertamento, gli occupanti hanno inalato del gas

Intervento dei vigili del fuoco giovedì sera, poco dopo le 22, a Lusiana, in via Monte Corno. Cinque persone sono finite all'ospedale per un'intossicazione da monossido di carbonio. Tra questi una bimba di appena due anni.

La famiglia, i due genitori, una bimba e i due nonni, si trovava nella seconda abitazione di proprietà, sull'Altopiano, per trascorrere il ponte dell'Immacolata, quando, verosimilmente a causa del cattivo malfunzionamento della stufa, hanno inalato del gas. Nessuno sarebbe in pericolo di vita ma tre di loro sarebbero finiti in camera iperbarica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento