Valli del Pasubio: cade e batte la testa, trovata morta dissanguata

La scorsa notte dramma nell'appartamento di due coniugi 80enni, Luigi e Luigia Pianalto

Quando sono arrivati i soccorsi, in via Brandellero a Valli del Pasubio, per Luigia Pagliosa non c'era più nulla da fare. 

Secondo la ricostruzione, la donna, 82 anni, si sarebbe alzata durante la notte e sarebbe scivolata, battendo la testa su uno spigolo e perdendo i sensi. Dalla ferita è uscito molto sangue: questa, probabilmente la causa del decesso. 

A fare la drammatica scoperta, alle 4 del mattino, è stato il marito Luigi Pianalto, 85 anni, che subito chiamato il Suem 118, ma per la moglie non c'era più nulla da fare. 


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento