LR Vicenza, le raccattapalle in canotta e shorts: esplode la polemica

Tutti si sono accorti che i ragazzi delle giovanili del Vicenza, nella partita di esordio di campionato, sono stati sostiuiti da una decina di ragazzine, poi risultate essere le Under 16 dell'Anthea Volley. Il consigliere comunale Sandro Pupillo ha postato su facebook il suo dissenso

La foto riportata da Giulio Berardi

L'immagine della donna promossa a Vicenza, anno Domini 2018.

Si parla tanto di femminicidio, di sessismo, di lotte e battaglie per le pari opportunità.
Si parla tanto del ruolo della donna nella società occidentale e cattolica, come modello positivo da contrapporre alle altre società del sud del mondo.
Si parla tanto, troppo, e forse inutilmente, se poi il risultato è questo:
Minorenni col culo fuori piazzate sotto una curva di tifosi, e più in generale all'interno di tutto lo stadio, luoghi certamente non famosi per il rispetto, l'educazione e l'amore per il prossimo.

VERGOGNA TOTALE per chi ha solo pensato una schifezza simile.
(foto che gira in rete, e che spiega alla perfezione, senza dover nulla aggiungere, lo schifo della cosa)

Questo il post di Giulio Berardi, ripreso dal consigliere comunale di opposizione, Sandro Pupillo, sulla sua pagina Facebook. 

La presenza delle ragazze a centrocampo prima e bordocampo poi, come raccattapalle, non era certo passata inosservata, raccogliendo sui social commenti di vario tipo. 

Questa la spiegazione data nel post partita dalla società. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento