Longare, 80enne cade nel fiume: salvato in extremis

Un pensionato mentre stava tagliando l'erba è precipitato in acqua e ha rischiato di affogare. È stato tratto in salvo dai vigili del fuoco

Paura per un pensionato di 80 anni caduto in acqua a Ponte di Costozza di Longare. L'uomo stava tagliando l'erba sull'argine quando, poco dopo le 19:30, è scivolato in acqua nel Bacchiglione. La moglie del pensionato non l'ha visto tornare per l'ora di cena e, preoccupata, è andata a cercarlo, trovandolo in mezzo al canale.

La donna ha quindi fermato alcuni passanti che hanno chiamato i vigili del fuoco i quali hanno messo in salvo il pensionato che è stato trasportato in pronto soccorso dal 118. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri e la polizia locale.  L’uomo all’arrivo della squadra dei pompieri, si trovava nei pressi della sponda con sintomi da ipotermia, un operatore SAF (speleo alpino fluviale) è entrato in acqua riuscendo a posizionare l’uomo sulla barella spinale, che è stata issata sul bordo dell’argine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • social

    «Mi vuoi sposare?» e il palazzetto esplode in un boato di cuori e commozione

  • Meteo

    Maltempo: è allerta arancione sul Vicentino

  • Incidenti stradali

    Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Incidenti stradali

    Tir incastrato: un'autogru per "liberarlo", Costa alta isolata

I più letti della settimana

  • Saccheggio all’adunata degli Alpini:«Oltre ai soldi ci hanno rubato la cosa che amiamo di più»

  • Frode fiscale da 25 milioni: dodici persone in manette

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Dramma della disperazione: perde il lavoro e si getta nelle vasche dei fanghi

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento