Lite tra clienti al supermercato: «Sei senza mascherina» e si prende uno sputo in faccia

Indagini dei carabinieri sulla denuncia fatta da un cittadino di 57anni nei confronti di un 54enne

Un supermercato di Vicenza: foto generica di archivio

I carabinieri della stazione di Vicenza stanno indagando su una lite avvenuta all’interno di un supermercato periferico della città. Nello specifico un cittadino italiano classe 1963 ha denunciato per ingiuria, minaccia e violenza privata un nigeriano classe 1966.

Quest’ultimo avrebbe minacciato, ingiuriato, sputato e tentato di appropriarsi del telefono della vittima per impedirgli di allertare le forze dell’ordine. La lite sarebbe scaturita per il mancato utilizzo della mascherina da parte del cittadino nigeriano. Primi accertamenti permettevano di appurare la non completa veridicità di quanto dichiarato.

Le indagini sono in corso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(in aggiornamento)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegne alimentari a domicilio: l'elenco dei negozi che effettuano il servizio

  • Addio Flavia, se n'è andata la regina dei "spuncioti" del bar più amato di Vicenza

  • Perde il controllo della moto e si schianta: muore 42enne

  • Malore improvviso: muore automobilista

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Covid-19 al centro estivo, alunna positiva al tampone: scatta il protocollo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento