Lavarone, infarto sulle piste da sci dei Fiorentini

Nell'area vicentina del comprensorio di Folgaria un uomo si è accasciato a terra colpito da un malore domenica mattina, immediato il trasporto in ospedale via elicottero

Uno sciatore si è sentito male sulle piste dei Fiorentini domenica mattina. L'uomo, C.I., 75 anni, imprenditore valdagnese, all'improvviso è crollato a terra, come colpito da infarto, rimandendo steso ed immobile sulla pista da sci, nel territorio vicentino del complesso di Folgaria. Immediati i soccorsi, per il trasporto dell'uomo è stato necessario l'intervento dell'elisoccorso. Ricoverato d'urgenza in ospedale, si trova in prognosi riservata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

  • Dimentica l'auto accesa al parcheggio per un’ora e va a lavorare: arrivano i carabinieri

Torna su
VicenzaToday è in caricamento