L'auto si cappotta e scivola in un fosso: 22enne in ospedale

Incidente nella notte della Befana per un giovane bassanese. La sua Alfa Mito è scivolata per diversi metri prima di finire la sua corsa in un canale. Il ragazzo è stato estratto dall'abitacolo del mezzo dai pompieri

Foto di archivio

Paura per un 23enne bassanese che nella notte tra sabato e domenica, verso le 4, ha perso il controllo della sua Alfa Mito in via Bocchetta, sulla strada che da Conco porta ad Asiago. L'auto, dopo una carambola, si è cappottata scivolando per 100 metri e finendo la sua corsa in  un canale. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per liberare dall'abitacolo il giovane che è stato soccorso da un'ambulanza del Suem di Bassano e portato al pronto soccorso in codice giallo. La prognosi per i traumi ricevuti è stata di circa 20 giorni. I rilievi dell'incidente sono stati fatti dai carabinieri di Bassano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Lady Blue si dà al porno: sarà la protagonista del nuovo Ciak di Rocco Siffredi

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento