Vicenza Verona, incidenti: due fermi

Due fermi prima del fischio d'inizio di Vicenza Verona, che si è svolta ieri allo stadio Menti. Due ultras hanno tentato di scavalcare la rete di recizione, uno armato di coltello. L'altro ha fornito un nome falso

Hanno cercato di scavalcare una recinzione dello stadio 'Menti', poco prima dell'inizio di Vicenza-Verona, ma sono stati bloccati dai carabinieri, mentre dalla curva sud venivano lanciati due petardi verso i militari dell'arma. Addosso a uno dei due è stato trovato un coltello a serramnico lungo 13 centimetri, mentre l'altro, privo di documenti, ha dato un nome falso. I due sono stati denunciati e nei loro confronti scatterà una proposta di applicazione del daspo

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bassano, investiti due ragazzi: gravissimi

    • Cronaca

      Vicenza, incendio ai Magazzini Generali: proprietario 74enne morto per un malore

    • Cronaca

      Vicenza, famiglia bloccata in ascensore: liberata dai vigili del fuoco

    • Cronaca

      Monte Paù, pilota slovacco precipita e finisce all'ospedale

    I più letti della settimana

    • Vicenza, schianto in A4: morti Giorgio e Danilo Vertesi

    • Montecchio: 33enne trovato morto dalla fidanzata

    • Maxi tamponamento in Strada Postumia: un morto e due feriti

    • Carrè, 18enne muore per infarto

    • Orgiano, testacoda contro un muro: grave un 40enne

    • Vicenza, incendio ai Magazzini Generali: proprietario 74enne morto per un malore

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento