Vicenza Verona, incidenti: due fermi

Due fermi prima del fischio d'inizio di Vicenza Verona, che si è svolta ieri allo stadio Menti. Due ultras hanno tentato di scavalcare la rete di recizione, uno armato di coltello. L'altro ha fornito un nome falso

Hanno cercato di scavalcare una recinzione dello stadio 'Menti', poco prima dell'inizio di Vicenza-Verona, ma sono stati bloccati dai carabinieri, mentre dalla curva sud venivano lanciati due petardi verso i militari dell'arma. Addosso a uno dei due è stato trovato un coltello a serramnico lungo 13 centimetri, mentre l'altro, privo di documenti, ha dato un nome falso. I due sono stati denunciati e nei loro confronti scatterà una proposta di applicazione del daspo

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Vicenza, pestaggio razzista: Thomas sentito dalla Digos

    • Cronaca

      Vicenza, rapinò e picchiò due donne: 47enne finisce in carcere

    • Incidenti stradali

      Vicenza, auto prende fuoco: donna salvata in extremis

    • Cronaca

      Vicenza, perseguita la ex con gli sms: condannato a pagare 10mila euro

    I più letti della settimana

    • Marola, titolare d'azienda trovato impiccato dai dipendenti

    • Sovizzo, lavoratore schiacciato dal muletto: gamba fratturata

    • Arzignano, schianto auto moto: due feriti

    • Bolzano Vicentino, autista ubriaco incastra trattore nel cavalcavia

    • Castegnero, il piccolo Edoardo muore a 10 anni

    • Castelgomberto, rissa e accoltellamento: due feriti gravi

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento