Vicenza Verona, incidenti: due fermi

Due fermi prima del fischio d'inizio di Vicenza Verona, che si è svolta ieri allo stadio Menti. Due ultras hanno tentato di scavalcare la rete di recizione, uno armato di coltello. L'altro ha fornito un nome falso

Hanno cercato di scavalcare una recinzione dello stadio 'Menti', poco prima dell'inizio di Vicenza-Verona, ma sono stati bloccati dai carabinieri, mentre dalla curva sud venivano lanciati due petardi verso i militari dell'arma. Addosso a uno dei due è stato trovato un coltello a serramnico lungo 13 centimetri, mentre l'altro, privo di documenti, ha dato un nome falso. I due sono stati denunciati e nei loro confronti scatterà una proposta di applicazione del daspo

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    Allarme gelo polare con minime a -11, l'appello : "Restate in casa"

  • Cronaca

    Isola Vicentina, tetto in fiamme: casa salvata dai pompieri

  • Cronaca

    Vicenza-Padova, il video degli scontri: indagini ancora in corso

  • Cronaca

    Altopiano, la Regione stanzia 200mila euro per i danni causati dai lupi

I più letti della settimana

  • Allarme gelo polare con minime a -11, l'appello : "Restate in casa"

  • Vicenza Calcio, la pornostar scrive a De Bortoli: "Voglio aiutare il Lane"

  • Sbaglia a fare la schedina ma vince: dipendente licenziato minaccia il titolare

  • Fano-Vicenza: 0-1, Ferrari, rosso per Varano

  • Vicenza-Padova, il video degli scontri: indagini ancora in corso

  • Fallimento Vicenza Calcio, Pastorelli: "Sono stato completamente abbandonato"

Torna su
VicenzaToday è in caricamento