Travolto da un muletto, operaio in rianimazione

L'incidente sul lavoro è avvenuto questa mattina nel Trevigiano. Vittima un dipendente di una ditta di Caldogno

Grave incidente sul lavoro alle 8.40 circa di stamane, martedì, all'interno di un'azienda al civico 18 di via Corella, a Meduna di Livenza.

Un operaio di 43 anni, di una ditta esterna, L.G. di Caldogno, per cause in corso di accertamento, è rimasto investito e schiacciato sotto il peso di un muletto condotto da un operaio. Sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118 con ambulanza ed elicottero. L'uomo è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso dove si trova attualmente ricoverato, in prognosi riservata. Sull'episodio indaga il nucleo Spisal dell'Ulss 2.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Lady Blue si dà al porno: sarà la protagonista del nuovo Ciak di Rocco Siffredi

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento