Zugliano, auto piomba su gruppo di ciclisti: un morto e un ferito grave

Il gravissimo incidente è avvenuto martedì mattina, poco dopo le 11, in via Maso di Grumolo, a Zugliano. Un 70enne, alla guida di una Nissan Qashquai, ha investito il gruppo: per un 52enne di Caldogno nulla da fare

Gravissimo incidente, martedì mattina, a Zugliano. Il bilancio è di una vittima, un 52enne di Caldogno, e di un ferito grave. I due stavano percorrendo via Maso di Grumolo, in sella alle loro bici con un'altra decina di amici, quando su di loro è piombata un'auto fuori controllo, dopo un sorpasso. 
 

Alla guida del veicolo, una Nissan Quashquai, c'era un 70enne, che, nel corso della manovra, potrebbe aver perso il controllo del mezzo, falciando così il gruppo di cicloamatori. Gli altri si sono salvati per miracolo. Sul posto il Suem 118 e i carabinieri di Thiene. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento