Torri, si schianta con la moto contro una Panda: è gravissimo

Il centauro Valter Bortoli, 29 anni, è andato a sbattere contro l'auto condotta da Enrico Dal Corno, vicino al centro commerciale Le Piramidi alle 17.30. Il giovane è gravissimo e si traova in rianimazione al San Bortolo

Immagine di repertorio

E' rimasto schiacciato tra la sua moto e l'auto contro cui era andato a sbattere. E' gravissimo Valter Bortoli, 29 anni di Camisano, e si trova ricoverato al San Bortolo in prognosi riservata. L'incidente è avvenuto ieri, alle 17.30 a Torri di Quartesolo, in via Borsellino, a due passi dal centro commerciale Le Piramidi.

Secondo la ricostruzione, il centauro si stava dirigendo verso Camisano, la stessa direzione della Fiat Panda condotta da Enrico Dal Corno, 19 anni. Improvvisamente l'auto si è spostata in mezzo alla carreggiata per effettuare inversione di marcia nella piazziola dall'altra parte della strada e, per cause in fase di accertamento, l'impatto è stato inevitabile e violentissimo.

Bortoli è stato immediatamente soccorso da un'infermiera della Ederle che si trovava a passare in quel momento e che ha anche provveduto a chiamare il 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro, fatale caduta mentre sta operando su un macchinario: muore 59enne

  • Perde il controllo della moto e si schianta: muore 42enne

  • Muore in circostanze misteriose, la procura dispone l'autopsia

  • Coronavirus, stretta sui tamponi e isolamento post viaggi extra Ue: la nuova ordinanza

  • Coronavirus, altri nuovi casi: positive due sorelline di 3 e 6 anni

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento