Asigliano Veneto: Ubriaco sette volte oltre il limite, finisce in un fosso

Un 60enne di Cologna Veneta è finito in un fosso con la sua Panda, dopo aver zigzagato lungo la strada: raggiunto dai Carabinieri è stato trovato con un tasso alcolemico di 3,57 grammi per litro

Per fortuna non ha ferito nè se stesso nè nessun altro, guidando con un tasso alcolemico sette volte oltre il limite consentito, ma è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Un sessantenne di Cologna Veneta stava zigzagando lungo la strada di Asigliano quando è finito in un fosso. Raggiunto dai carabinieri di Sossano, dopo essere stato soccorso, l'uomo è stato sottoposto ad alcoltest e i militari hanno rilevato un tasso di alcol nel sangie pari a 3,57, quando il limite è 0,5.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento