Schio, frontale all'Unieuro: due auto distrutte

Martedì mattina, alle 9, ena LEXUS GT 200M, condotta da M.G. di anni 32 e residente a Schio, proveniente da Santorso e diretta verso Via dell'Industria, si è scontrata con un'AUDI TT, condotta da P.G.D.di anni 37 e residente a Torino

Due auto distrutte ma, fortunatamente, solo lievi ferite per i conducenti, nell'incidente stradale avvenuto marted' mattina alle 9 davanti all'Unieuro di via Veneto, a Schio. 

Secondo quanto riferisca la polizia locale, una LEXUS GT 200M, condotta da M.G. di anni 32 e residente a Schio, proveniente da Santorso e diretta verso Via dell'Industria, giunta in prossimità dell'accesso all'esercizio commerciale, con la parte anteriore sinistra urtava violentemente la parte laterale anteriore destra dell' AUDI TT, condotta da P.G.D.di anni 37 e residente a Torino, veicolo proveniente dal senso opposto di marcia e diretto al predetto negozio.

A seguito del violento urto entrambi i conducenti riportavano delle lesioni lievi, ma, comunque, il torinese veniva soccorso dall'autoambulanza del servizio 118, fatta intervenire sul posto. Gli agenti del Consorzio Polizia Locale Altovicentino di Schio, intervenuti per i rilievi del caso, provvedevano alla chiusura del tratto stradale interessato dal sinistro con conseguenti deviazioni sul posto. Al momento sono in corso le indagini per stabilire l'effettiva dinamica dei fatti. Entrambi i veicoli riportavano gravi danni, per la cui rimozione era necessario l'intervento del carroattrezzi. Per il ripristino e la pulizia della carreggiata è intervenuta la Ditta SA Sicurezza e Ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

  • Investe 45mila euro all’ufficio postale ma perde l’intero capitale

  • Bollo auto, chi paga e chi no: tutte le informazioni sulle esenzioni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento