Malo, tragico incidente lungo la Pasubio: un morto e 4 feriti

Roberto Urbani, 39 anni, di Marano, è morto nello schianto. In gravi condizioni Stefano Piva, 28 anni, di Isola Vicentina mentre feriti lievi l'albanese Met Hasa Alketa, 38 anni di Malo e Luigi Lealini, 28 anni, di Brogliano

In gravissime condizioni Stefano Piva

Drammatico incidente ieri alle 19.15 lungo la statale Pasubio, all'altezza di Malo. Per Roberto Urbani, 39 anni di Marano, non c'è stato nulla da fare, mentre un giovane di Isola Vicentina, Stefano Piva, si trova ricoverato al San Bortolo in gravi condizioni. Feriti in modo lieve l'albanese Met Hasa Alketa, 38 anni di Malo e Luigi Lealini, 28 anni, di Brogliano.

Secondo la ricorstruzione di un testimone la Passat guidata da Met Hasa Alketa, una Peugeot 307 e un'Alfa 147, alla cui guida era Lealini, stava percorrendo la strada in direzione Malo mentre nell'altra corsia marciava il furgone Fiat Daily con al volante Stefano Piva con al fianco Roberto Urbani.


In quel momento la Passat avrebbe invaso la corsia opposta forse per un malore della conducente o per una distrazione: l'autista del furgone avrebbe tentato di evitare l'impatto ma urtando l'auto ha perso il controllo andando a colpire la seconda auto, la Peugeot, e finendo, dopo una carambola, addosso alla terza macchina e infine capovolgendosi. Piva è stato estratto dalle lamiere in gravi condizioni mentre per Urbani non c'era più nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Frontale tra due auto, tre feriti: gravissimo un anziano 

  • Grande fratello vip, le confessioni di Paola Di Benedetto sul fidanzato Federico Rossi

  • Centro massaggi a luci rosse: blitz della GdF

Torna su
VicenzaToday è in caricamento