Priabona, frontale auto moto: due feriti gravi

L'incidente è avvenuto alle 15.30 lungo la trafficata arteria tra Schio e Valdagno. I due feriti viaggiavano a bordo di una Kawasaki 649 e si sono schiantati contro una Fiat Punto

Grave incidente, venerdì alle 15.30, lungo la Priabonese. Il bilancio è di due feriti gravi. 

I carabinieri i Malo sono intervenuti  nei pressi del cimitero, dove una moto Kawasaki 649 con due persone a bordo (il conducente è A.C. 50enne e il  passeggero G.N. 44enne, entrambi di Trissino) è piombata su una Fiat Punto, condotta dalla 37enne A.G. Sul posto anche due ambulanze del Suem 118.

Secondo la ricostruzione dei militari, i due centauri procedevano nell'intasata arteria stradale, direzione Malo, e si sono scontrati con l'auto che, proveniente della direzione opposta, stava accedendo all'area cimiteriale. Sono in corso accertamenti da parte degli operanti.

I motociclisti sono ricorsi alla cura dell'Ospedale di Santorso, per policontusioni. Nessuna conseguenza per la conducente dell'auto. I ricoverati non sono in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il coronavirus

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento