Alonte, un morto e due feriti gravissimi per un frontale

Un sorpasso azzardato, ieri sera, ha causato la morte di Costica Puscasu, romeno, 38 anni e residente a Lonigo. Andrea Giacomin e Annalisa Ferron sono stati ricoverati all'ospedale di Vicenza in progsno si riservata

Due i superstiti trasportati in ospedale

Uno schianto fatale. Ieri sera, ad Alonte, nella strada che da Lonigo porta a Noventa, ha perso la vita, Costica Puscasu, romeno alla guida della sua Passat, station wagon rossa. Per un sorpasso azzardato, secondo la prima ricostruzione, si è schiantato contro la la Fiesta di colore chiaro condotta da Andrea Giacomin di Barbarano.  A bordo anche Annalista Ferron.

Nulla da fare per Puscasu, che risiedevo a Lonigo, mentre la coppia è ricoverata in gravi condizioni al San Bortolo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Orgiano, 70enne travolta da un'auto: gravissima in ospedale

  • Sport

    Solo 100mila euro dagli imprenditori per il Lane, De Bortoli: "Obbiettivo ancora lontano"

  • Cronaca

    Montecchio Maggiore, cantiere della Pedemontana: spunta altra discarica abusiva

  • Cronaca

    Conco, raffica di colpi in abitazioni: rubata anche una pistola

I più letti della settimana

  • Allarme gelo polare con minime a -11, l'appello : "Restate in casa"

  • Sbaglia a fare la schedina ma vince: dipendente licenziato minaccia il titolare

  • Fano-Vicenza: 0-1, Ferrari, rosso per Varano

  • Vicenza-Padova, il video degli scontri: indagini ancora in corso

  • Vicenza Calcio, il punto di Alberto Belloni: "Boreas e alleati, un affare da 40 milioni"

  • Vicenza, mostra i genitali ai passanti e insulta i militari: "Vi taglio la gola"

Torna su
VicenzaToday è in caricamento