Auto contro albero e poi nel fossato: morta 18enne e 4 feriti

nonostante i soccorsi il personale del suem intervenuto da Cittadella e Vicenza hanno dichiarato la morte della giovane, di San Pietro in Gù

La scenta dello schianto (foto VVFF)

La notte scorsa alle 2 e 40, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Biasiati a San Pietro in Gu per un’auto finita in un fossato dopo essere prima andata a sbattere contro un platano: una giovane 18 enne è morta, Greta Luison, e quattro feriti.

I pompieri accorsi da Cittadella hanno messo in sicurezza la Fiat Tipo, rovesciata in un fossato con più di mezzo metro d’acqua ed estratto la passeggera seduta davanti. Purtroppo nonostante i soccorsi il personale del suem intervenuto da Cittadella e Vicenza hanno dichiarato la morte della giovane del posto. Estratto anche l’autista rimasto incastrato alla guida e parzialmente in acqua che è stato preso in cura dai sanitari per essere portato in ospedale a Vicenza.

I tre passeggeri seduti dietro, due sono riusciti a venire fuori subito da soli, mentre una ragazza è stata aiutata dal personale sanitario. I tre feriti sono stati portati all’ospedale di Cittadella. I carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno eseguito i rilievi dell’incidente. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate questa mattina alle 7.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fa sparire 1 milione di euro in oro: denunciato operaio infedele

  • Cronaca

    Rischio allagamenti e frane: è ancora allerta arancione

  • Cronaca

    Bando anti-Bocciodromo: canone decuplicato

  • Cronaca

    Zonin per la prima volta al processo: «La verità verrà a galla»

I più letti della settimana

  • Frode fiscale da 25 milioni: dodici persone in manette

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

  • Dramma della disperazione: perde il lavoro e si getta nelle vasche dei fanghi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento