Paurosa carambola con l'auto: donna estratta dal lunotto

Una 49enne è rimasta ferita e portata all'ospedale di Arzignano dopo che la sua vettura si è cappottata nel parcheggio di un'azienda. L'intervento dei vigili del fuoco

Alle ore 13 di mercoledì i vigili del fuoco sono intervenuti in via Roggia di Mezzo lungo la SP 33 a Montorso Vicentino per soccorrere una donna, che dopo aver perso il controllo dell’auto è andata a finire contro una siepe, finendo rovesciata nel parcheggio di un’azienda e rimanendo ferita.

I pompieri accorsi da Arzignano hanno messo in sicurezza ed estratto la donna 49 enne di Sovizzo dal lunotto posteriore della Citroen C3, che è stata presa in cura dal personale del Suem 118 per essere trasferita in ospedale ad Arzignano. La polizia locale ha eseguito i rilievi del sinistro. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il coronavirus

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento