Schianto auto-moto: muore una 36enne, gravissimo un centauro

Tragedia sulla strada nel pomeriggio di domenica

Il luogo dell'incidente e la vittima (foto:Facebook)

Domenica di sangue sulle strade del Vicentino. Verso le 16 una moto, con in sella una coppia, si è scontrata con un'auto in viale Milano, strada regionale 11 verso VR - all'altezza della rotatoria del MacDonald's - a Montecchio Maggiore, mentre il mezzo a due ruote stava andando verso Verona. 

Nel terribile impatto ad avere la peggio è stata la moto. I due passeggeri, entrambi di Sommacampagna in provincia di Verona, sono stati sbalzati sull'asfalto. La passeggera, una donna di 36 anni, è deceduta in seguito alle ferite riportate mentre il conducente, un 37enne, è stato portato in gravissime condizioni all'ospedale di Vicenza. 

Sul posto i vigili del fuoco, il Suem e i  carabinieri di Montecchio Maggiore per la ricostruzione della dinamica dell'incidente. La strada è stata bloccata durante le operazioni di messa in sicurezza e la circolazione ha subito forti disagi fino a dopo le 18. 

AGGIORNAMENTO ORE 20

Stava tornando a casa la coppia coinvolta nell'incidente mortale avvenuto lungo la Regionale 11. Per motivi ancora da accertare la BMW GS 1220, con in sella N.B.D., 37enne residente a Sommacampagna e con a bordo Tania Giavara Dal Pez, 36enne nata a Verona e residente a San Giovanni Lupatoto (non a Sommacampagna come riferito in un primo momento) , si è schiantata con una Ford Fiesta con al volante T.G., 36enne residente ad Arzignano. A causa dell'impatto la passeggera è deceduta sul colpo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

Torna su
VicenzaToday è in caricamento