Malo, frontale tra due auto: guidava ubriaco, una mamma grave

Brutto incidente, martedì pomeriggio, a Case di Malo. Due auto si sono scontrate frontalmente e tre persone sono rimaste ferite. Uno è stato portato al San Bortolo in codice rosso. Sul posto il Suem 118, i vigili del fuoco e le forze dell'ordine

Grave incidente, martedì pomeriggio, lungo la provinciale 114, a Case di Malo. 

Secondo le prime informazioni, due veicoli si sono scontrati frontalmente, per cause in corso di accertamento. Le persone ferite sono tre, di cui una versa in gravi condizioni. Sul posto, oltre al Suem 118, anche i vigili del fuoco che hanno operato per disincastrare le vittime dalle lamiere e le forze dell'ordine per i rilievi del caso.

AGGIORNAMENTO: L'incidente è stato causato dallo scledense D.Z.A.G. di 64 anni che, alle 15.40, ha improvvisamente perso il controllo della Volvo che guidava, con a bordo una giovane donna straniera, per invadere la corsia opposta e impattare a velocità sostenuta su una Golf che viaggiava in direzione di Schio guidata da D.V.D., 35 anni di Valdagno, con a bordo la moglie e il figlio di 3 anni.

Feriti il conducente della Golf e il figlio portati dal Suem all’ospedale di Santorso per gli esami clinici e le cure del caso, mentre la moglie (le generalità non sono state fornite) è stata trasportata in gravi

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento