L'appello su Facebook per trovare il pirata: «Mi è venuto addosso ed è scappato senza fermarsi»

La denuncia di una signora sul gruppo Facebook "Bassano senza censura": «Mia figlia incinta ha fatto un incidente e l'altra auto si è dileguata

Foto pagina Facebook Bassano senza censura

Una signora lancia l'appello via Facebook per trovare il pirata della strada che, come lei stessa descrive "mi è venuto addosso con l'auto e poi è scappato". Il post, che mostra la macchina della donna distrutta dopo l'incidente, è stato ripreso e postato da sua madre: «Stanotte mia figlia ha fatto un incidente e l'altra auto coinvolta si è dileguata. Fortunatamente se l'è cavata con poco, ma avrebbe potuto essere ferita e non soccorsa e questo mi fa incazzare da morire. È la mia bambina ed è incinta».

L'incidente sarebbe successo nella notte tra sabato e domenica nella strada che va da Casoni a Mussolente, all'altezza dell'incrocio dove si trova la fabbrica Filk in via dell'industria. A causarlo sarebbe stato qualcuno alla guida di una Golf grigia serie 5 o 6 con parcolpi nero. La donna rimasta coinvolta racconta sul suo profilo Facebook: 

«Alle ore 01.20 circa una macchina mi è venuta addosso e subito dopo è scappata. Io e una testimone che ha visto la scena siamo concordi sul fatto che fosse una Golf grigia serie 5 o 6 con paracolpi nero. In seguito alla botta deve aver riportato sicuramente qualche danno sul muso anche lui perché è davvero distrutta la mia macchina. Quindi vi chiedo, per favore, se qualcuno vedesse una macchina che corrisponde a questa caratteristiche, di fare una foto o almeno tirare giù il numero di targa e di contattarmi».
 

La donna ha infine riferito di aver già fatto denuncia del fatto ai carabinieri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplode ordigno bellico: un ferito grave

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Trovata morta in casa, Fabiola stroncata da un'intossicazione acuta

  • Strage di Kitzbühel, tra le vittime il portiere Florian Janny: mondo dell'hockey sotto shock

  • "Ciao Antonio", il liceo Fogazzaro piange l'amato prof. Busolo Cerin

  • Malore andando a funghi: muore a 57 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento