Pauroso incidente con la Jeep: 17enne si frattura le braccia 

Lo schianto è avvenuto nel bellunese durante un raduno di appassionati di fuoristrada. Gravemente ferita la minorenne, recuperata dal soccorso alpino

Un gravissimo incidente che poteva trasformarsi in una tragedia è avvenuta domenica mattina, passate da poco le 10, nel Bellunese, vicino a Feltre, durante un raduno di appassionati di fuoristrada. 

La Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Feltre, poiché, durante un raduno di fuoristrada, il conducente di una jeep aveva perso il controllo e si era rovesciata nel bosco, salendo da Marziai a Malga Garda, a Borgo Valbelluna.

A bordo 4 persone, tra le quali una ragazza di diciassette anni di Thiene, che, cercando di attutire l'urto, si era procurata la probabile frattura di entrambe le braccia. Dato che l'ambulanza non poteva raggiungere il luogo dell'incidente e un imminente temporale impediva l'avvicinamento dell'eliambulanza, dopo averle prestato le prime cure, i soccorritori hanno caricato a bordo del proprio fuoristrada la giovane e la hanno accompagnata direttamente al pronto soccorso.

Sul posto anche i Vigili del fuoco. Accompagnati in ospedale anche gli altri tre occupanti del mezzo, per verificare botte ed escoriazioni.

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Lo yoga è in gran voga anche a Vicenza: scopri i benefici e dove praticarlo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Frontale tra due auto, tre feriti: patente ritirata a un anziano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento