Genova, furgone contromano: morta donna e 7 feriti gravi, uno residente a Vicenza

Pesantissimo il bilancio di un incidente avvenuto domenica, alle 23.30, nei pressi del casello di Genova Ovest. Un equadoriano avrebbe imboccato la A7 contromano e si è schiantato contro un furgone condotto da un marocchino residente a Vicenza. Autista trovato positivo ad alcol e cocaina

E' di una donna morta e 7 feriti, tutti gravi, il bilancio dello scontro frontale tra due furgoni avvenuto al casello di Genova Ovest, all'imbocco dell'autostrada A7.

La vittima è Leonor Maria Cabrera, 34enne ecuadoriana. Secondo la ricostruziome, la donna viaggava con a bordo di un Fiat Ducato, su cui vi erano anche tre bambini tra i 2 e i 4 anni, condotto da un connazionale, W.B.M, 28 anni, rimasto ferito in modo lieve. Gravi invece i bambini ed il conducente dell'altro furgone, un marocchino residente a Vicenza. 

Aggiornamento ore 16: L'autista è stato trovato positivo al test dell'alcol e della droga per cocaina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

Torna su
VicenzaToday è in caricamento