Rosà: centauro 21enne perde la vita, grave l'amico

Dramma, alla mezzanotte di giovedì, in via San Pietro a Rosà. Enrico Marco Marcadella, 21 anni, di Tezze è morto sul colpo

Tragedia, alla mezzanotte di giovedì, in via San Pietro a Rosà.

A causa dell'asfalto reso viscido dal maltempo, la moto su cui viaggiavano Enrico Marco Marcadella, 21 anni, di Tezze e l'amico M.B., coetaneo, è uscita di strada. Per il giovane centauro non c'è stato nulla da fare, mentre è grave il passeggero. 

Sul posto i carabinieri e il personale del Suem 118. 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento